Turismo

Stampa

Il Parco del Vulture è la meta ideale per chi ama stare a contatto con la natura e scoprire luoghi lontani dal turismo di massa, ricchi di storia e tradizioni

Per chi ama fare lunghe passeggiate immersi nel verde e andare alla scoperta di luoghi inediti, una visita al Parco è sicuramente un appuntamento da inserire in agenda. il Vulture, infatti, è un territorio denso di unicità naturalistiche che da decenni lo hanno reso meta di studiosi e ricercatori. Un esempio ne è la Bramea, la farfalla considerata un fossile vivente e che vive esclusivamente alle pendici del Monte Vulture.

Oltre alle meraviglie naturalistiche, il territorio offre la possibilità di addentrarsi nella Storia che lo ha visto protagonista: castelli, abbazie, antichi borghi, santuari sono la testimonianza del passaggio di numerose civiltà e dell'influenza culturale che queste hanno esercitato nel corso dei secoli e che ancora sopravvive nelle tradizioni delle popolazioni locali.